Come riportato dall’Ansa, l’attuale patron della Virtus Bologna Massimo Zanetti ha deciso di non approfondire il dossier sulla società blucerchiata abbandonando così di fatto la trattativa per un possibile acquisto della società di Corte Lambruschini.

Fra le motivazioni, ha fatto sapere l’Ansa, anche la situazione economica sempre più complicata del club. Il nome dell’imprenditore, proprietario della Segafredo, era girato con insistenza nei giorni scorsi.

Categorie: