ATTILIO LOMBARDO – Quadretto con illustrazione esclusiva di Alessandro Parodi

20,00

Quadretto celebrativo dedicato ai 30 anni dello Scudetto blucerchiato 1990/1991. Si tratta di una stampa 20×30 su carta fotografica montata su pannello da 10 mm superleggero (peso 143g), bordato bianco, già provvisto di foro per essere appeso.

Descrizione

Attilio Lombardo “Popeye”, nato a Santa Maria la Fossa (Caserta) il 6 gennaio 1966, era arrivato alla Sampdoria dalla Cremonese nell’estate del 1989 per 4 miliardi di lire. Fin da subito nel cuore dei tifosi blucerchiati, grazie alla sua prematura calvizie e alla sua forza fisica è stato soprannominato Popeye per la somiglianza con braccio di ferro. Veloce, abile nel dribbling e in fase conclusiva, nella stagione 1990/1991 Lombardo è stato uno dei perni irrinunciabili dell’undici titolare di Boskov, protagonista con 32 presenze e 3 gol. Una delle icone di quel periodo d’oro, un’ala capace di volare e far sognare. Per sempre nei nostri cuori, mitico Attilio!