PAOLO MANTOVANI – Quadretto con illustrazione esclusiva di Alessandro Parodi

20,00

Quadretto celebrativo dedicato ai 30 anni dello Scudetto blucerchiato 1990/1991. Si tratta di una stampa 20×30 su carta fotografica montata su pannello da 10 mm superleggero (peso 143g), bordato bianco, già provvisto di foro per essere appeso.

Descrizione

Paolo Mantovani. Colui che ha trasformato il sogno del popolo blucerchiato in realtà, con sacrifici, dedizione ed uno stile che la tifoseria blucerchiata ha cercato di fare proprio. Nato a Roma il 9 aprile del 1930, l’imprenditore acquista la Sampdoria nel 1979 in serie B dichiarando subito il suo intento ossia vincere lo scudetto, tra l’incredulità di tifosi e addetti al settore. Sotto la sua presidenza si assiste alla Sampdoria più bella e forte di sempre, la Sampd’oro, portando negli anni giocatori di livello come Souness, Brady e Francis fino ad arrivare ai protagonisti dello scudetto come Pagliuca, Vierchowod, Cerezo, Mancini, Vialli ecc. In 12 anni di presidenza Mantovani la Samp, oltre al già citato tricolore, ha vinto tre Coppe Italia (1985, 1988 e 1989 con la quarta Coppa Italia del 1994, anche se avvenuta dopo la sua scomparsa, che si può attribuire a lui visto che costruì quella rosa), una Coppa delle Coppe nel 1990, lo scudetto nella stagione 1990-1991 e la Supercoppa Italiana nel 1991. Altri risultati prestigiosi furono il raggiungimento di un’altra finale di Coppa delle Coppe nel 1989, di due finali di Coppa Italia nel 1986 e nel 1991, della finale di Supercoppa Europea del 1990, delle finali di Supercoppa Italiana nel 1988, 1989 e 1994 e della finale di Coppa dei Campioni nel 1992.