La Sampdoria ha preso Bratislav Zivkovic, il Facchetti serbo

NEWSCALCIOMERCATOGIOCHICURIOSITA‘ – STORIACLASSIFICACALENDARIOSHOP

Bratislav Zivkovic

Il 28 novembre del 1970 è nato Bratislav Zivkovic, uno dei tanti serbi nella storia blucerchiata. Estate del 1998, la Sampdoria lo acquista dal acquista dalla Stella Rossa di Belgrado. Bratislav è un terzino di spinta non più giovanissimo, ha 28 anni, è nato a Leskovac e nelle ultime due stagioni ha conquistato anche la maglia della nazionale jugoslava.  Viene presentato come “il Facchetti serbo” ma il suo inizio a Genova non è dei migliori. Spalletti non lo vede è inizia una stagione da dimenticare, quella della retrocessione in Serie B.

Dopo 13 presenze in Serie A Bratislav viene confermato in blucerchiato, ci resterà per 5 stagioni, facendo contare 106 presenze e segnando 4 gol in Serie B tra cui la storica rete nel derby del 19 aprile 2003 terminato 2-0 per la Samp nell’anno della promozione. A Genova lascia un bel ricordo e nel 2004 torna in patria all’Olibic Belgrado, prima di chiudere la carriera nel 2005. Dopo aver appeso le scarpe al chiodo Bratislav ha iniziato una breve esperienza da allenatore, diventando mister in seconda della Stella Rossa di Belgrado nella stagione 2008/2009.

Leggi anche

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.