Tre derby su tre: C1! Ciao grifone!

La storia è sempre la stessa! La Samp vince l’ennesimo derby e il Genoa rimane sotto in classifica. Ma il derby del 19 aprile del 2003 è un derby dal sapore molto particolare: terza stracittadina vinta in stagione (dopo quella di coppa Italia e di andata del campionato), Samp a un passo dalla promozione diretta in serie A e Genoa inesorabilmente verso la retrocessione in serie C.

La rappresentazione emblematica di tutto ciò è la stupenda coreografia della gradinata Sud con un baciccia enorme che saluta la nord.

I protagonisti di quel derby non sono però i soliti Flachi e Bazzani, a segno in quelli precedenti, ma due non abituati a entrare nel tabellino dei marcatori: Bratislav Zivkovic e Mirko Conte. La prima rete dell’esterno serbo arriva al 9′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Volpi con Zivkovic che insacca di destro nell’area piccola.

La seconda rete blucerchiata arriva nel recupero del primo tempo: Volpi riceve il pallone sulla destra ed effettua un cross teso in area, Pedone liscia ma il suo tentativo diventa un assist perfetto per Conte sul secondo palo che mette comodamente in rete, sotto la gradinata nord. Ricordiamo tutti la bellissima esultanza del numero 14, con una corsa incontenibile verso la sud. Finisce 2-0, con la sud in festa che intona il coro “Tre derby su tre: C1! Ciao grifone” per salutare il Genoa destinato alla retrocessione.

Leggi anche

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...