Gaetano Vasari è stato arrestato per bancarotta fraudolenta

Una vecchia conoscenza blucerchiata è nei guai…Gaetano Vasari è agli arresti domiciliari per bancarotta fraudolenta. L’ex ala, che ha vestito la maglia blucerchiata dal 1999 al 2002 con 95 presenze e 17 reti e militato in Serie A anche con Palermo e Cagliari, è stato accusato a seguito dell’attività d’indagine svolta dalla sezione di polizia giudiziaria dei carabinieri su delega della Procura, che si è concentrata sulla società “Pane, pizza e… Srl”.

Secondo quanto raccolto da PalermoToday, oltre a Vasari sono stati denunciati le figlie e il fratello. Il legale di Vasari, come dichiarato all’Ansa, ha presentato un’istanza di revoca delle misure. “È il frutto della crisi economica Vasari al momento ha ripianato tutti i debiti con i fornitori e ha consegnato tutti gli strumenti di lavoro al curatore fallimentare. Ha solo debiti con il fisco, ma anche questi verranno ripianati. Purtroppo la crisi economica ha falcidiato tante imprese e società. Vasari ha solo cercato di salvare la società nella quale lavoravano tutti i familiari”.

Bentornato Giovanni! Invernizzi è di nuovo blucerchiato
Negli ultimi giorni di giugno era già trapelata la notizia di un …
I migliori svincolati appetibili per la Samp
Come ad ogni calciomercato tutte le squadre cercano di rinforzarsi in vista …
Mattarella premia i gemelli del gol: Mancini sarà Grande Ufficiale e Vialli Commendatore
Continua la settimana ricca di soddisfazioni e riconoscimenti alla Nazionale campione d’Europa, …
Il discorso da brivido di Luca Vialli prima della finale di euro 2020
Dopo la bellissima vittoria di Euro 2020 della nazionale italiana, guidata dal …

Rispondi