Il 12 giugno la manifestazione contro le uscite a vuoto di Ferrero

Si è svolta ieri nella Sala Chiamata del Porto la riunione dei tifosi sampdoriani promossa dai gruppi organizzati. Il tema dell’incontro è stato la posizione della tifoseria nei confronti del presidente Massimo Ferrero dopo le dichiarazioni post Sampdoria – Napoli. La riunione ha messo le basi per una manifestazione, indetta per martedì 12 giugno, dove i tifosi blucerchiati esprimeranno il loro fastidio per i comportamenti e le dichiarazioni del presidente, un problema già affrontato negli scorsi anni in diverse occasioni. I gruppi organizzati che hanno coordinato l’incontro, Cattivi Maestri, Fedelissimi, Federclubs, Fieri Fossato, Molesti, Struppa 86, Ultras Tito e Valsecca, hanno diffuso le conclusioni dell’assemblea in un comunicato:

La sala pulsante, viva, Blucerchiata. Centinaia di Sampdoriani, di ogni età, accomunati dalla passione per i nostri colori e l’orgoglio per la nostra storia. Il tifo organizzato, unito per il bene della Sampdoria.Questi sono solo alcuni frammenti della serata di ieri, che ci ha dato le conferme che aspettavamo e una panoramica ancor più completa della tifoseria, di cui terremo conto.Ribadiamo alcuni concetti, già espressi e da noi tutti ritenuti fondamentali:

– Nessuna nostra azione avverrà allo stadio, e ciò solo ed unicamente per il bene della squadra e la società U.C. Sampdoria.

– La nostra linea non riguarda minimamente aspetti estranei al nostro essere tifosi. Per noi era, è e resta così: i tifosi fanno i tifosi, la società fa la società. Le nostre iniziative sono generate dalle ripetute uscite a vuoto di Ferrero sulla Sampdoria, le sue tradizioni e la sua tifoseria, di cui i commenti allo striscione di domenica 13 maggio, esposto in Gradinata Sud, sono solo l’ennesimo episodio.

– Abbiamo annunciato ieri la manifestazione del 12 giugno, data in cui vogliamo esprimere con un gesto concreto la nostra posizione, essendo fisicamente presenti in quanto non vogliamo demandare ad altri mezzi l’espressione delle nostre idee . Dovremo essere tanti, tantissimi perché il messaggio arrivi in maniera forte, chiara ed inequivocabile: Massimo Ferrero con noi hai chiuso.

Per i dettagli organizzativi seguirà un comunicato specifico.

Grazie a chi ha presenziato ieri alla Sala Chiamata del Porto: la nostra forza sta anche in tutti voi.

Leggi anche

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...