Calciomercato Sampdoria: le trattative per i terzini sinistri

Speciale calciomercato: Finita la stagione sportiva la dirigenza della Samp si concentra sul futuro, cercando nuovi elementi per rafforzare la rosa e allo stesso tempo cedere i giocatori che hanno mercato per mantenere la società in attivo di bilancio.

Ecco gli aggiornamenti di tutte le trattative per il ruolo di terzino sinistro con le percentuali di arrivo e permanenza a Genova.

Junior Tavares (San Paolo) UFFICIALE ALLA SAMP: L’esterno brasiliano può disimpegnarsi sia come terzino che come centrocampista, fa della corsa e della tecnica le sue doti principali. Il suo piede sinistro è molto educato, consentendogli di fare cross precisi e tiri pericolosi e nonostante queste caratteristiche è un giocatore che non tira indietro la gamba. Arriva a Genova in prestito con diritto di riscatto per una cifra intorno ai 3,5 mln.

Johan Mojica (Girona): Una delle note positive della Colombia ai Mondiale oltre a Yerry Mina è il terzino del Girona Mojica, appena riscattato per 5mln dal Rayo Vallecano dopo il prestito. Terzino o all’occorrenza centrocampista di sinistra fa delle sue doti migliori una grande corsa e un mancino educato che gli permette di far cross precisi e tagliati, molto pericolosi per le difese avversarie. Potrebbe lasciare la Spagna dopo l’ottimo Mondiale per una cifra intorno ai 10 mln di euro. Percentuale arrivo: 30%

Mario Rui (Napoli): L’ex di Empoli e Roma dopo il grave infortunio nello scorso campionato ha recuperato pienamente riuscendo anche a conquistare la convocazione per i mondiali russi con la nazionale portoghese. Terzino sinistro molto abile tecnicamente, ha una valutazione decisamente alta per le casse blucerchiate, ben 14 mln di euro. Percentuale arrivo: 10%

Nicola Murru: Arrivato nell’estate 2017 per una cifra importante (6 mln circa più il cartellino di Cigarini) nella prima stagione in blucerchiato dopo un inizio passato in panchina è stato promosso da Giampaolo titolare, al posto del partente Strinic, non dimostrando però appieno le sue doti. A causa della spesa per portarlo a Genova difficilmente verrà venduto, anche se sembra che il neo promosso Parma sia sulle sue tracce. Percentuale permanenza: 70%

Vasco Regini: il vice capitano dopo una prima parte di stagione da titolare (da centrale e terzino) ha perso posizioni nelle gerarchie di Giampaolo. Dopo 119 presenze in blucerchiato potrebbe essere arrivata alla fine la sua esperienza a Genova, con Cagliari e Chievo interessati all’acquisto dell’ex Empoli. Nonostante gli attestati di stima del mister, il difensore sembra possa essere ceduto per una cifra intorno ai 2 mln di euro o in una possibile trattativa per Lucas Castro, già trattato in passato da Osti. Percentuale permanenza: 45%

Alin Tosca (Betis): Dopo la parentesi a Benevento il rumeno è tornato in Spagna. Terzino sinistro, ma all’occorrenza centrale, è un giocatore prettamente difensivo che vanta anche diverse presenze nelle competizioni europee con la maglia dello Steaua Bucarest. Il Betis potrebbe chiedere una cifra vicina ai 3 mln di euro, ma con buoni margini di trattativa. Percentuale arrivo: 40%

Leggi anche

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...