Tanto Instagram e poco campo: che fine ha fatto Junior Tavares?

Lo scorso 16 luglio è passato alla Sampdoria in prestito annuale dal San Paolo. È stato presentato come il giocatore più tatuato del calcio brasiliano, un personaggio eccentrico dalla spiccata vita social. Dopo due mesi dal suo arrivo in Liguria Tavares non è però stato mai impiegato in gare ufficiali e in tanti tifosi si chiedono: che fine ha fatto?

Per trovarlo basta andare su Instagram dove il suo profilo JnrTavarez12 è seguito da oltre 288 mila persone. Mentre la Serie A deve ancora scoprire il suo stile di gioco, in migliaia hanno già scoperto il suo stile di vita, un’eterna diretta social tra feste, abbracci con i parenti e selfie con gli amici. Nelle ultime settimane Tavares ha anche moltiplicato le sue stories dedicate al Brasile, video che risalgono a prima del trasferimento in blucerchiato. Semplice saudade o indizi per un epilogo anticipato della sua avventura italiana?

Quel che è certo è che il prestito di Tavares finirà a giugno 2019, data in cui la Samp dovrà decidere se spendere i 3 milioni di euro fissati per il suo riscatto.

Leggi anche

 

Rispondi